Più forze dell'ordine sui mezzi pubblici

Presso la sede della Sasa a Bolzano si è tenuto il primo incontro informativo tra il personale addetto ai controlli sugli autobus del servizio pubblico ed una rappresentanza della polizia di Stato, della polizia municipale e dei carabinieri per affrontare il tema della sicurezza del personale viaggiante e, soprattutto, del controllo. L'incontro con le Forze dell'Ordine ha permesso di suggellare la collaborazione con Sasa, che porterà ad una intensificazione di presenze e controlli a bordo dei mezzi. L'incontro è stato occasione di scambio e di confronto su come fronteggiare le situazioni difficili, trovare soluzioni ragionevoli, gestire e risolvere i conflitti che si possono verificare a bordo dell'autobus. Tra i vari temi trattati la necessità di saper riconoscere situazioni di pericolo e di tensione a tutela della salute e sicurezza del personale e dei passeggeri trasportati, sensibilizzare gli utenti a pagare e a rispettare le regole. Per tutto il 2018 sono pianificati ulteriori incontri.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. Corriere delle Alpi
  3. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rodengo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...